Flash Glitter Text

HANNO PARTECIPATO (OSPITI REGISTRATI):

RUOLO LIBERO: CLAUDIA MASSA, FRANCESCA MARTINAZZOLI, ALESSIA SERINI.

RUOLO ALZATRICE: MARIANGELA MOSCARDI, CINZIA DO, DANIELA GUIZZETTI, ELISA SILINI, CHIARA SILINI, SILVIA BORTOLOTTI.

RUOLO OPPOSTO: LIVIA MONTANELLI, CATHIA ARRIGONI, SABRINA NEGRINI, VALENTINA SIMONETTI, SILVANA BONICELLI, ROBERTA COLOSIO, SARA MARIOLINI.

RUOLO LATERALE: DANIELA OTTELLI, BENIA MAURI, CRISTINA PEDERSOLI (89), ANNA MORASCHETTI, LILIANA GIOBINI, FRANCESCA ZOPPETTI, PAOLA NONELLI, EMANUELA BONDIONI, SILVANA GUIZZETTI, ILARIA BERTOLINI, VERONICA VOBIS, NICOLETTA MANELLA, MARIKA COLOSIO, IDA PELAMATTI, LAURA PESCALI, MANUELA SANTICOLI, DANIELA FERITI.

RUOLO CENTRALE:GIULIA MOSCARDI, LAURA MORANDINI, ERIKA PEDERSOLI, RESI PEDERSOLI, MARIAROSA BELLERI, ELENA MONTANELLI, CRSTINA PEDERSOLI (92), CHIARA CANTAMESSI, CHIARA TILOLA, MARUSKA MAZZUCCHELLI, VALERIA MAZZOLA, MARINA PEZZONI, SIMONA DAMIOLI, CRISTINA DAMIOLI, MARA CORAZZA.

ALLENATORI: HANS HERMANS, PINO COLANGELO, GIOVANNI SACRISTANI,ALBERTO BONADEI, GABRIELE FIORINI.

I TESTI DELLA SERATA:

ALICE’S SPEECH

BUONASERA        E BEN TORNATE A CASA A TUTTE LE ATLETE PRESENTI CHE HANNO VESTITO LA MAGLIA DELL’U.S.MONTECCHIO.MI CHIAMO ALICE , HO 18 ANNI E GIOCO IN QUESTA SOCIETA’ DA 6 STAGIONI, LE ULTIME DUE IN PRIMA SQUADRA. HO MOSSO I PRIMI PASSI CON L’ORATORIO DI DARFO, COME ILARIA BERTOLINI E SILVANA BONICELLI, IL NR.9 E 14 CHE ABBIAMO IMPARATO AD ONORARE PRIMA ANCORA DI AVERLE CONOSCIUTE. DUE ANNI FA HO AVUTO IL PIACERE DI GIOCARE CON CATHIA ARRIGONI E HO CAPITO TANTE COSE SU QUELLO CHE RAPPRESENTA IL MONTECCHIO. SENTO PARLARE SPESSO DEL PASSATO, DAI MIEI DIRIGENTI ED ALLENATORI, E QUALCHE VOLTA E’ PIU’ DIFFICILE, PER NOI GIOCATRICI DI OGGI, ESSERE ALL’ALTEZZA DELLE ABITUDINI ED ASPETTATIVE CHE VOI AVETE CREATO, DI QUANTO SIA L’AFFRONTARE GLI AVVERSARI SUL CAMPO.  PERO’ IL MONTECCHIO CHE CI AVETE LASCIATO IN EREDITA’ E’ QUESTO, CI PIACE E PER NOI RIMANE SEMPRE UNO STIMOLO PER FAR BENE. A TUTTE VOI AUGURO QUINDI BUONA SERATA, SPERANDO CHE CIO’ CHE SENTIRETE E VEDRETE SIA GRADITO ED IN SINTONIA CON QUELLO CHE AVETE SCRITTO, NEI VOSTRI ANNI DI PERMANENZA CON I COLORI ROSSOBLU.

BILLY’S SPEECH

CARI AMICI E COLLEGHI ALLENATORI CHE AVETE CONDOTTO L’U.S.MONTECCHIO, BENVENUTI.QUESTA E’ LA MIA 19a STAGIONE COME ALLENATORE PER LA SOCIETA’ DEL PONTE VECCHIO.SONO ENTRATO IN PALESTRA DI SOPPIATTO, CONFESSO CHE PRIMA ERO TIFOSO DEL BOARIO VOLLEY PERCHE’ CI GIOCAVANO ALCUNE RAGAZZE, MOLTO CARINE, DI ARTOGNE E, VEDENDO ALLENARE GIOVANNI SACRISTANI HO CAPITO CHE, SE VOLEVO IMPARARE QUALCOSA, QUESTO ERA IL POSTO GIUSTO.HO CONTINUATO IL MIO APPRENDISTATO COLLABORANDO CON HANS HERMANS E PER MOLTI ANNI HO RIPROPOSTO E AMPLIATO QUELLO CHE GLI VEDEVO FARE IN PALESTRA, A LUI DOBBIAMO SE IL MONTECCHIO HA INSEGNATO A TUTTA LA PROVINCIA COME SI GIOCA E SI VINCE CON UN CENTRALE SOLO, OPPURE SENZA MURARE GLI AVVERSARI, A LUI HO SEMPRE INVIDIATO LA CAPACITA’ DI MOTIVARE LE ATLETE IN ALLENAMENTO, PERSONALMENTE MI HA INSEGNATO A DIRE QUALCHE NO, NON TUTTI QUELLI CHE INTENDEVA LUI,  E A NON MENTIRE ALLE ATLETE.DI CHI CI HA PRECEDUTO NON POSSO CHE APPLAUDIRE LA CAPACITA’ DI CREARE UN MOVIMENTO CHE DAL C.S.I. HA SAPUTO RAGGIUNGERE LA SERIE D NEL GIRO DI 7 ANNI, SENZA PER ALTRO ACQUISTARE ATLETE A DESTRA E SINISTRA. IN OSSEQUIO A QUESTA CAPACITA’ E QUALITA’ HO PENSATO E PORTATO AVANTI, INSIEME A LAURA PESCALI, ADRIANO DUCOLI E, DA DUE ANNI, CIRO PRADELLA, LA STRUTTURA GIOVANILE DELLA SOCIETA’, CHE OGNI ANNO IMMETTE LINFA NEL GRUPPO DELLA 1A SQUADRA.A TUTTI VOI AUGURO BUONA SERATA E SPERO CHE CIO’ CHE SENTIRETE E VEDRETE SIA GRADITO ED IN SINTONIA CON QUELLO CHE AVETE SCRITTO NEI VOSTRI ANNI DI PERMANENZA CON I COLORI ROSSOBLU.

AVREI VOLUTO...

Valentina Pacchiotti

Avrei voluto esserci quella volta che Mariarosa Belleri passò sotto la rete per spiegare a un’avversaria che il suo comportamento non era gradito.

Melisa Kraijnic

Avrei voluto veder murare Resi Pedersoli.

Camilla Maffessoli

Avrei voluto giocare con Cathia Arrigoni perché sapeva fare tutto

Camilla Bertelli

Avrei voluto conoscere Ilaria Bertolini e Sabrina Negrini perché volevano stare in campo anche con una gamba sola.

Anita Ducoli

Avrei voluto essere in squadra con Laura Morandini, Maruska Mazzucchelli, Simona Damioli e Daniela Feriti, per sentirmi bassa.

Arianna Sigorini

Avrei voluto vedere Laura Mlakar giocare con i capelli arancione fosforescente

Sara Pellegrinelli

Avrei voluto vedere Manù Santicoli mentre giocava e parlava con gli extraterrestri

Alessia Richini

Avrei voluto essere in allenamento quando Sara Sorlini schiacciava le veloci e le sue compagne si tiravano indietro per la paura

Anna Pelamatti

Avrei voluto avere come compagna Silvana Bonicelli perché schiacciava come un uomo

Silvia Surini

Avrei voluto vedere Michela Guerini che a 13 anni giocò in prima divisione.

Martina Gaioni

Avrei voluto vedere Anna Armanini vincere il premio di miglior giocatrice al torneo di Artogne.

Irene Sangalli

 Avrei voluto vedere Alice Derocchi alzare una 51.

Francesca Giorgi

Avrei voluto vedere Elena Montanelli far venir giù la palestra con il suo urlo ogni volta che faceva punto

Cristina Piccinelli

Avrei voluto che Chiara Cantamessi non smettesse di giocare perché era ancora la più brava di tutte.

Melissa Martinoli

Avrei voluto alzare con le ricezioni di Alessia Serini

Carlotta Andreoli

Avrei voluto sentire Livia Montanelli chiamare Ottoooo anche se era stesa per terra perché voleva sempre schiacciare.

Silvia Cotti

Avrei voluto vedere Valentina Bianchi schiacciare con il bagher.

Alessia Tignonsini

Avrei voluto imparare da Cristina Pedersoli come si schiaccia in lungo linea.

Maria Elena Rivadossi

Avrei voluto vedere Federica Ducoli a Trento attaccare così tanto da prendere uno strappo.

Elena Zendra

Avrei voluto schiacciare con le alzate di Silvia Bortolotti

Greta Sacristani

Avrei voluto essere allenata da Laura Pescali

Elena Genito

Sono fortunata perché vedo giocare Emma Pedersoli, che è il capitano che voglio imitare.

IMMAGINI DELLA SERATA: